Skip to content
Cogenerazione

Cogenerazione: tutti i vantaggi conseguibili

Un sistema di cogenerazione garantisce un notevole abbattimento della spesa energetica e permette di accedere anche a importanti vantaggi fiscali.

Cos’è la cogenerazione

La cogenerazione è un processo che consente la produzione combinata di energia elettrica e termica. In questo modo, è possibile ricavare il massimo profitto dall’impiego di una singola fonte primaria, eliminando le dispersioni e le perdite di rete.

Solitamente, energia elettrica ed energia termica vengono prodotte in modo separato. L’utente, pertanto, per utilizzare entrambe, ha necessità sia di acquistare elettricità dalla rete, sia di installare una caldaia per produrre calore.

Un impianto di cogenerazione consente così di potenziare ulteriormente i benefici ottenuti da un qualsiasi altro sistema di autoproduzione (come può essere, ad esempio, il fotovoltaico). Questo perché, attraverso la cogenerazione, si offre l’opportunità di riutilizzare l’energia termica prodotta per il raffreddamento dell’impianto generatore di energia elettrica.

Cosa c’è da sapere sull’impianto di cogenerazione

L’instaurazione di un sistema di cogenerazione prevede l’installazione di un impianto composto da una o più macchine cogeneratrici a motore endotermico o a fluido continuo (le cosiddette turbomacchine).

L’impianto agisce, di solito, in parallelo con la Rete del Gestore Elettrico attraverso un quadro elettrico che controlla il funzionamento del cogeneratore e regola l’erogazione di energia. L’obiettivo, infatti, è quello di assicurare l’autoproduzione elettrica per la media oraria consumata dal cliente. Per le punte di massima richiesta elettrica, invece, l’utente continuerebbe ad “appoggiarsi” al Gestore Elettrico.

Perché si sceglie una soluzione del genere? La soluzione, per quanto ovvia, implica la necessità di affidarsi a un progetto di cogenerazione su misura e che ottimizzi il sistema di recupero termico.

Infatti, optare per un impianto sovradimensionato rispetto alle proprie reali esigenze, richiederebbe un investimento economico molto alto e che non sarebbe comunque compensabile dai vantaggi ottenuti. Un impianto sottodimensionato, invece, non garantirebbe un’autoproduzione adeguata e renderebbe inutile l’esborso compiuto per l’installazione del sistema di cogenerazione.

Non solo autoproduzione: gli altri vantaggi economici della cogenerazione

Oltre all’implicito risparmio dettato dalla minore energia elettrica acquistata dal proprio fornitore, la cogenerazione determina anche altri vantaggi economici.

Come prima cosa, infatti, l’energia elettrica autoconsumata è sottoposta ad accisa agevolata. Inoltre, ulteriori vantaggi sono riscontrabili con la Cogenerazione ad Alto Rendimento (CAR). La CAR, secondo le direttive europee, rappresenta la produzione combinata di energia elettrica e calore che garantisce un significativo risparmio di energia primaria rispetto agli impianti separati.

Le unità CAR consentono di accedere al meccanismo dei titoli di efficienza energetica (TEE), ossia i cosiddetti “certificati bianchi”. I certificati bianchi sono titoli che certificano il conseguimento del risparmio di energia attraverso interventi che incrementano l’efficienza energetica. Questi titoli possono poi essere scambiati e valorizzati sulla piattaforma di mercato gestita dal Gestore dei Mercati Energetici (GME) o attraverso contrattazioni bilaterali.

Infine, grazie all’installazione di un impianto di cogenerazione, è possibile accedere a importanti vantaggi fiscali. I più importanti sono il superammortamento dell’investimento sostenuto (fino al 140%), il credito d’imposta per aziende del Sud Italia e l’ecobonus del 65% riconosciuto alle imprese ricettive.

IRE ti aiuta nella scelta giusta

Grazie alla competenza e all’esperienza maturata nel corso degli anni, l’Istituto IRE aiuta i propri Associati in tutto il percorso di autoproduzione, affiancandoli nell’individuazione della soluzione tecnica più adeguata alle proprie esigenze, liberandoli da ogni incombenza burocratica e supportandoli nelle contrattazioni per la vendita dei certificati bianchi.

Per saperne di più sul Mondo IRE e su come possiamo aiutarti nel percorso di riduzione dei tuoi costi energetici, puoi contattare l’Istituto all’indirizzo di posta elettronica info@istitutoire.it.

Vuoi associarti a IRE? Puoi farlo subito a soli 59,00 euro!

Richiedi subito informazioni
+39 0541 1792414

attivo dal lunedì al venerdì | orari 9 > 13 | 14 > 18

indirizzo
via Flaminia Conca, 43
 47923 Rimini RN

email
servizioclienti@istitutoire.it